Libri

Riccardo Calimani - Gesù ebreo

Riccardo Calimani – Gesù ebreo

“Gesù è ebreo e lo è per sempre”. Con queste parole di Giovanni Paolo II° si apre il saggio di Riccardo Calimani, Presidente della comunità ebraica di Venezia e scrittore determinato ad aprire un varco tra il Gesù narrato nei Vangeli e il Gesù storico. Gesù è ebreo ma pare che il Cattolicesimo preferisca non […]

Susan Sontag - Sulla Fotografia

Susan Sontag – Sulla Fotografia

Parlare della fotografia senza mostrare alcuna immagine e senza citare alcun tecnicismo tanto caro agli appassionati, è quello che ha reso questo libro ai miei occhi degno di attenzione, e distante dai soliti diari fotografici sempre più simili a mini corsi di fotografia irraggiungibile. L’approccio dell’autrice è nell’analisi delle immagini, di quelle immagini che vediamo […]

Tecnica del colpo di Stato - Curzio Malaparte

Tecnica del colpo di Stato – Curzio Malaparte

Se c’è un libro che in questi giorni andrebbe letto è questo classico della letteratura Italiana, conosciuto in tutto il mondo e letto (come testimoniato dallo stesso autore), da moltissimi uomini di potere che parevano ipnotizzati dal contenuto del libro, consapevoli della censura pendente su di esso in molti stati, e non di rado autori […]

Caro Augias, il libro è mio e lo brucio quando mi pare

Caro Augias, il libro è mio e lo brucio quando mi pare

Grande polemica in questi giorni al riguardo di una foto pubblicata sul web in risposta ad una critica avanzata da Corrado Augias al Movimento 5 stelle, e subito utilizzata politicamente quasi fosse il fatto più rilevante della settimana. Andando oltre il grossolano paragone con incendi di intere biblioteche passate tristemente alla storia, (ma che a […]

Il giocatore - Fedor Dostoevskij

Il giocatore – Fedor Dostoevskij

Scritto di pugno da un ex giocatore d’azzardo senza esserne l’autobiografia, il libro si presenta quanto mai attuale nella tematica del gioco, della scommessa e dei meccanismi che circondano gli ambienti di gioco. Con la narrazione fluida e scorrevole che lo contraddistingue, Dostoevskij traccia il quadro drammatico di una famiglia ricca, ricchissima, nell’attesa di ricevere […]